Accanto ai laboratori e ai percorsi in ambiente offriamo una serie di interventi in classe su diversi temi.
Potranno essere tenuti dai nostri esperti in classe o nel cortile della scuola.

Dal punto di vista didattico si tratterà di uno o più interventi di educazione ambientale della durata di due ore.
Gli educatori della nostra équipe proporranno i diversi temi di carattere naturalistico problematizzandoli in modo partecipativo e coinvolgente, allo scopo di stimolare lo spirito critico dei ragazzi.

I temi possono essere anche concordati con gli insegnanti presumibilmente in vista di un’uscita alla Storga.

Tutti gli interventi in classe sono pensati come preparazione ad un’uscita nel parco ma possono anche essere richiesti tranquillamente come moduli autonomi.

Sarà inoltre possibile portare in classe anche alcuni dei laboratori proposti nella nostra sede; ad esempio tutti quelli fattibili anche in caso di pioggia.

Contattaci per maggiori informazioni
2022-07-23T20:35:56+01:00

Al di là del fiume tra gli alberi

Percorsi letterari e poetici che consistono in una passeggiata all’interno del Parco della Storga scandita da stazioni di lettura e ascolto di testi dei vari autori proposti.

2022-03-25T22:37:22+01:00

La vita del parco: animali, piante e uomini

LA STORGA VA IN CLASSE - LA VITA DEL PARCO: ANIMALI, PIANTE E UOMINI - Rivolto a ragazzi di primarie e secondarie di primo grado. Seguendo la mappa del parco si fornirà una panoramica essenziale sulla storia del parco e sui suoi abitanti. Si giocherà insieme al riconoscimento di specie e percorsi.

2022-03-25T22:40:23+01:00

Gli alieni siamo noi

LA STORGA VA IN CLASSE - GLI ALIENI SIAMO NOI - Rivolto a ragazzi di primarie e secondarie di primo grado. Qual è la differenza tra autoctono e alloctono? Perchè e come negli ultimi secoli tante piante e animali esotici sono arrivati ed hanno preso dimora stabile alle nostre latitudini. Questo è bene o male?

2022-03-16T15:34:49+01:00

Il ciclo dell’acqua

LA STORGA VA IN CLASSE - IL CICLO DELL'ACQUA - Rivolto ai bambini della scuola primaria. Si fornirà uno sguardo essenziale sull'acqua, su cosa questo bene significhi per tutti gli esseri, quanto anche dandolo per scontato non lo sia. In particolare si farà riferimento alla vita dei fiumi che nascono e muoiono nello stesso momento.

2022-03-25T22:41:37+01:00

I lunatici – Storie dal manicomio di Treviso

LA STORGA VA IN CLASSE - I LUNATICI - Storie dal manicomio di Treviso. Rivolto ai ragazzi della scuola superiore. Le storie dei folli si infilano nelle crepe dei muri che li hanno ospitati, sibilano dalle fessure degli infissi, s'incagliano tra le rughe degli alberi che li hanno visti vagare; le storie dei folli rimangono dove sono state rinchiuse... cercano ancora qualcuno che le ascolti...

2022-03-15T19:56:27+01:00

Storie animate e racconti in classe

LA STORGA VA IN CLASSE - STORIE E RACCONTI ANIMATI - Vogliamo raccontare ai bambini della scuola dell'infanzia delle bellissime storie inedite di animali ed ambienti del nostro parco e per farlo useremo anche dei personaggi animati con varie tecniche.

2022-03-25T22:40:00+01:00

Salvare il mondo? Dal fiume al pianeta

LA STORGA VA IN CLASSE - SALVARE IL MONDO? DAL FIUME AL PIANETA - Rivolto ai ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado. S'intende cercare di fare il punto sulla situazione ambientale ascoltando le idee dei ragazzi e cercando di comprendere l'entità dell'impegno. Introduzione o approfondimento critico sul modo "giusto" d'intendersi nell'ambiente

2022-03-25T17:13:08+01:00

Elogio del fango. LABORATORIO

LA STORGA VA IN CLASSE - ELOGIO DEL FANGO - LABORATORIO - Rivolto ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado. S'intende raccontare il valore del fango quale elemento vivo della nostra fascia delle risorgive. Il laboratorio si articola in due momenti: l'osservazione della vita "nascosta" nel fango e la modellazione delle impronte degli animali nell'argilla.

2022-07-23T20:37:42+01:00

Cos’è la natura?

Passeggiate filosofiche su ciò che nella storia dell’arte ha aperto riflessioni sul modo degli artisti di vedere la Natura e il ruolo dell’umanità in essa.